Differenza tra colori RGB, CMYK e PMS

 Cosa sono i colori CMYK?

"CMYK" é la sigla che rappresenta il blu ciano, il magenta e il giallo. Se si mischiano questi colori, si ottiene solo una tonalità scura di marrone, per questo motivo si aggiunge il colore nero (Key plate). Il modello del colore CMYK si basa sul fatto che ogni colore ha una sua gamma cromatica. I colori si impongono ed eliminano il riflesso.

CMYK è il sistema di colori utilizzato per lavori di stampa a colori. Vi chiediamo di consegnare i vostri file in colori CMYK.

Ci sono anche i colori PMS (Pantone)

La società Pantone ha definito 1100 colori, ognuno con il suo numero esclusivo. In questo modo, si garantiscono gli stessi identici colori in tutto il mondo. I colori Pantone sono adatti per logotipi di compagnie e disegni societari. I colori PMS non possono essere copiati dal modello di colore CMYK perché i primi sono formati da 15 pigmenti di base che includono il bianco e il nero. Mischiando una quantità di un colore con una quantità di un altro, si possono creare altri colori Pantone.

E cosa sono esattamente i colori RGB?

I colori RGB equivalgono al rosso verde e blu. Con questa combinazione di colori se ne possono creare altri molto brillanti, dato che il punto di partenza è l'illuminazione. Un esempio è lo schermo della tv: nero (senza colore) quando è spenta, la luce si accende per creare colori.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.